ROMA ABBANDONATA AL BUIO, ACEA E COMUNE RESPONSABILI

“Nella Capitale ci sono strade che da settimane o mesi interi sono senza illuminazione pubblica con grande pericolo dei cittadini che vi abitano e per la sicurezza stradale. Insomma un citta’ abbandonata al buio.

In particolare ho notato che via di decima da via ostiense fino all’ufficio condono edilizio ha le luci spente da circa due mesi. Cosi’ come molte strade del quartiere decima torrino, ma mi segnalano anche strade di Vitinia e di Spinaceto. Mi chiedo l’Acea che fine abbia fatto e il Comune?

È accettabile che un azienda a forte partecipazione pubblica (il Comune), che gestisce servizi pubblici essenziali e che incassa tanti soldi dai cittadini utenti; possa comportarsi cosi’? No e’ inaccettabile! E poi chi dovrebbe controllare Comune e Municipio non lo fa assolutamente. Un sistema che disprezza i diritti dei cittadini come Puo’ poi parlare di sicurezza?”.