X MUNICIPIO: CIOCCHETTI VISITA CON MONICA PICCA  IL GRASSI DI OSTIA

L’ ospedale Grassi di Ostia, come tutti i pochi servizi sanitari presenti su un territorio vasto come quello del X Municipio, sono assolutamente insufficienti e male organizzati per i tanti cittadini che hanno diritto ad avere una sanità migliore. Bisogna ringraziare i medici e  i tanti operatori sanitari per la professionalità e l’impegno con cui mandano avanti una struttura ospedaliera cosi importante, che comunque ha bisogno di essere potenziata.

Qualcosa è stato fatto , ma servono ulteriori iniziative nei confronti della Regione Lazio e della Asl Rm 3 perché sull’ospedale Grassi va fatto un investimento serio per  incrementare i  posti letto, migliorare i servizi specialistici e di emergenza, rafforzare il pronto soccorso. C’è anche bisogno di potenziare i presidi sanitari presenti sul territorio perché nei vari quartieri, da Casal Bernocchi ad Acilia, sono assolutamente insufficienti e non in grado di offrire servizi per decongestionare soprattutto  l’accesso al pronto soccorso del  Grassi e impedire cosi il sovraffollamento  Siamo qui a sostegno del candidato del centrodestra Monica Picca, perché uno dei primi impegni da portare avanti una volta al governo del X Municipio  sarà proprio quello di ‘pungolare’ soprattutto la regione Lazio che in questi anni, con Zingaretti presidente, si è limitata a piccoli interventi che però non hanno mai permesso al Grassi di diventare una struttura in grado di rispondere in pieno alle richieste di tutela della salute da parte dei  cittadini del quadrante che gravita su Ostia.