Ecco la mia posizione sul tema della sicurezza.

Sul tema della sicurezza non dobbiamo lasciare a Matteo Salvini le parole d’ordine.

Dobbiamo parlare alla testa, non alla pancia. Dobbiamo porci tra il nulla della sinistra e le ruspe, dobbiamo essere quelli che si adoperano per far rispettare le regole e per riportare autorevolezza allo Stato.

Se accadesse questo tante tematiche legate all’abusivismo e all’immigrazione verrebbero sicuramente risolte. Maggiore presenza delle forze dell’ordine, rispetto delle regole e chi non ha diritto di stare in questo Paese deve essere allontanato.

#sicurezza #RipartiAMO #teatroquirino #mifidodiluciano