Grave errore la mancata proroga del Piano Casa

Esprimo soddisfazione per la posizione espressa dalla Consulta Giovani Imprenditori e Professionisti del
Lazio che alla scadenza del piano casa, voluta dal presidente Zingaretti, chiede di intervenire immediatamente con una proroga cosi come hanno fatto da tempo molte altre regioni italiane.

I dati espressi dallo studio del Cresme certificano senza tema di smentita quello che affermo da tempo, ossia che il piano casa è stata l’unica legge anticiclica che ha consentito investimenti e attività nel campo edilizio e della riqualificazione urbana pur in anni di forte crisi. Spero che Zingaretti e la sua maggioranza riflettano seriamente sulle conseguenze di una mancata proroga del piano casa e accolgano l’appello delle organizzazioni imprenditoriali.