Lega e 5 stelle divisi su tutto. E l’Italia muore.

Litigano su tutto. Sulla TAV torino – Lione , sulla Flat tax , sulle opere da mettere nello sblocca – cantieri. Neppure nella prima repubblica si svolgevano tanti vertici per trovare compromessi in basso. Litigano sulla festa della famiglia.  Sulla giustizia. Sulla politica economica. Salvini ha capito che la pancia degli Italiani oggi ha fame di meno migranti e su questo sta creando il suo boom elettorale. A questa ci ha aggiunto quota 100 per anticipare qualche pensione. Ma per il resto chi comanda é il movimento 5 Stelle che su giustizia ed economia la fa da padrone.  Nel frattempo l’economia italiana langue. I dati economici sono drammatici. Gli ultimi dati sull’occupazione dicono che aumentano i contratti precari e diminuiscono quelli stabili, altro che decreto Dignità.  É arrivato il tempo di dire che questo governo tra forze politiche distanti e divise su tutte non può più andare avanti.  Spero che la Lega capisca che con i 5 stelle é un abbraccio mortale per l’Italia. Occorre un governo nuovo fatto da forze che abbiano un programma condiviso. Dopo le europee sarà tardi per tentare di dare un futuro vero alla economia italiana. La Decrescita felice ( infelicissima) dei 5 stelle ci porterà al fondo definitivamente.