Piattaforma Futuro.

Nel silenzio del centro destra del Lazio e nell’assenza di una proposta programmatica che ricolleghi i moderati del centro destra  con i cittadini e i loro problemi plaudo all’iniziativa che tre gruppi consiliari della regione Lazio hanno assunto per parlare di problemi e costruire una piattaforma condivisa per affrontare il declino economico del Lazio e di Roma.

Sarò presente ad ascoltare le proposte e le iniziative che Maselli , Parisi e Aurigemma lanceranno il 26.

Auspicando che sia la base per rilanciare anche una iniziativa più ampia su scala nazionale per rimettere al centro della politica i problemi del lavoro , delle imprese, dei giovani e dei più deboli e del futuro che purtroppo i vari governi nazionale, regionale e comunale non affrontano davvero andando oltre gli Slogan.